BeFan.it

Belgio: Re Alberto II abdica in favore del figlio Filippo

Bruxelles 3 luglio 2013 - La notizia è stata resa pubblica questo pomeriggio, il Re del Belgio Alberto II, ha deciso di abdicare con serenità in favore del figlio Filippo. La data, che coincide con la festa nazionale è stata fissata al 21 luglio 2013.

4 luglio, 2013 by Elisa Chiodi in Mondo con 0 Commenti

Ieri alle 18:00, con un discorso alla nazione, Re Alberto II, ha pubblicamente reso noto ai suoi sudditi la decisione di abdicare, il 21 luglio giornata di festa nazionale nei confronti del figlio maggiore Filippo.

E’ la prima volta nella storia, che un re belga abdica spontaneamente. Alberto ha dichiarato testualmente che, ha raggiunto la veneranda età di ottanta anni, e che per problemi di salute vuole con serenità ritirarsi. Ha governato la nazione per più di venti anni, e adesso fisicamente non è più in grado di governare come dovrebbe.


Alberto II, nato nel 1934, era succeduto al fratello Baldovino I dopo la sua morte, il 9 agosto del 1993. Prima di ricevere la corona, era stato presidente della Croce Rossa Belga e presidente dell’ufficio commerci esteri della suddetta nazione. Nel 1959 sposò la discendente di una nobile e ricca famiglia italiana: Paola Ruffo di Calabria. Dall’unione nacquero tre figli: il primogenito e attuale successore Filippo, Astrid e Lorenzo.

Re Alberto II abdica a favore del figlio maggiore principe ereditario Filippo di 53 anni. Questi, insieme alla moglie Matilde, già stimati dal popolo belga diventeranno i nuovi sovrani della nazione. Alberto II, dice di essere fiducioso nelle capacità governative del figlio augurandogli buon lavoro.

 

 

 

 

Tag: ,

Autore: Elisa Chiodi

Articoli simili che ti potrebbero interessare

 

Commenta l'articolo, cosa ne pensi?

 

Suggerisci la notizia ad un tuo amico
   
Ads:
Ads:
Twitter