Attualità

Gasparri vs. Fedez e una sua fan: lo scontro è su Twitter

Maurizio Gasparri non è nuovo a scatenare diatribe su Twitter: il Senatore di Forza Italia non è, infatti, solito risparmiare critiche più o meno aspre con altri utenti dei vari social network. Questa volta a iniziare la polemica è stato un attacco di Gasparri a Fedez. Motivo dello scontro le ultime dichiarazioni del rapper, che, commentando la manifestazione organizzata a Milano dalla Lega Nord, aveva postato una sua immagine con un cartello con la frase

“#Stopinvasione della Lega NORD! Io accolgo migranti in casa. Gratis!”.

Gasparri non si è risparmiato indirizzando insulti ed improperi nei confronti di Fedez e puntando il dito contro i numerosi tatuaggi che ricoprono il corpo del rapper.

“Indubbiamente quel #cosodipinto ispira pena, si fa orrore e si nasconde a se stesso”

questo è il messaggio che ha scatenato una lunga serie di risposte da parte dei numerosi fan del cantante milanese.

Tra questi anche la piccata risposta di una fan, alla quale Gasparri ha risposto prontamente con un messaggio che ha acceso ulteriormente i toni della polemica:

“Meno droga, più dieta, messa male”

è stata, infatti, la risposta del parlamentare alla ragazza, della quale era possibile vedere una foto in compagnia del beniamino. Una risposta giudicata inaccettabile da molti utenti, anche e soprattutto dopo gli eventi di Napoli, dove un ragazzo quattordicenne sovrappeso è stato oggetto di violenza proprio a causa della sua fisicità.

Lo stesso Fedez non si è sottratto ai ripetuti attacchi di Gasparri, e l’ha accusato di superficialità e di giudicare solamente dalle apparenze.

Il Senatore di Forza Italia, dal canto suo, ha scelto di non indietreggiare di un passo, collezionando una serie di tweet nei quali si è espresso in un modo totalmente privo di filtri e accusatorio nei confronti del rapper e degli interlocutori intervenuti nella diatriba, in questo è solo l’ultimo episodio “social” che lo vede protagonista, dopo gli attacchi ad Angela Merkel, il caso Italo e gli insulti agli inglesi duranti gli ultimi mondiali.

Leave a Response