Hashish e cocaina sequestrati a Milano dalla polizia

di Redazione
In Attualità
22 settembre 2016
Commenti:

Agenti della polizia milanese hanno effettuato un "maxi sequestro" di droga, che era destinata alla movida milanese, di oltre 100 chili tra cocaina e hashish.

 

Nella periferia milanese, la polizia ha effettuato un grosso colpo contro lo spaccio di droga con un maxi sequestro avvenuto dopo un’accurata perquisizione avvenuta in due box che si trovano in via Bonfandini ed in via Dalmazia.

I poliziotti del commissariato Centro avevano notato, mentre erano impegnati in un controllo di routine sul territorio, movimenti sospetti da parte di due cittadini italiani, il primo di 37 anni ed il secondo di 45, che sono risultati incensurati. Gli agenti li hanno seguiti ed hanno potuto individuare i due box che sono poi stati perquisiti. Al loro interno, si trovava la droga, che era stata messa in due trolley.

 

In totale il sequestro ha riguardato oltre 100 chilogrammi di hashish che era già stato confezionato in panetti, 170 grammi di manitolo, ed oltre 5 chili di cocaina, oltre alle attrezzature per il confezionamento della droga come una bilancia di precisione, una macchina termosaldatrice ed una pressa “oleodinamica”.

Secondo quanto scoperto dalla polizia, la destinazione della droga erano i locali dove si svolge la “movida” notturna nel capoluogo lombardo, oltre che allo spaccio nelle vie degli stessi locali. I due uomini sono stati arrestai, e le indagini proseguono per accertare eventuali collegamenti e complici. Nella tarda mattinata di oggi si è tenuta anche una conferenza stampa nella quale sono state illustrate le varie fasi dell’operazione.

polizia3

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+