Vuoi dimagrire? Arriva la cimice che monitora l’alimentazione e ti aiuta con messaggi vocali

di Redazione
In Curiosità
10 dicembre 2014
Commenti:

Non è facile riuscire a perdere peso e sostenere un'alimentazione sana. Tuttavia, si sta facendo strada un nuovo metodo per monitorare il nostro modo di mangiare. Stiamo parlando di un particolare sensore da immettere nell'orecchio per tenere sotto controllo ogni aspetto relativo al nostro cibo .

 

BitBite è una sorta di cimice realizzata da un pool di esperti di alimentazione, quali nutrizionisti, dottori e sviluppatori provenienti dagli Stati Uniti. Questo aggeggio verifica come mangiamo, tenendo nota dell’orario dei nostri pasti, della quantità di morsi effettuati e persino analizzando il nostro sistema di masticazione. Si tratta di un’applicazione acquistabile su Indiegogo e i proventi di ogni singolo pezzo venduto saranno utilizzati per migliorare la propria tecnologia. All’apparenza, BitBite ha una forte somiglianza con un paio di cuffie per le automobili, ma il suo utilizzo è completamente diverso. Bisogna metterlo all’orecchio esterno e tenerlo mentre si sta mangiando qualsiasi cosa.

Questa piccola cimice contiene vari sensori che rilevano tutti i morsi eseguiti, controllano che un cibo venga masticato ed assimilato al meglio, valutano persino i movimenti della mascella. Inoltre, una tecnologia avanzatissima è in grado anche di scoprire cosa si sta mangiando, verificandone anche la temperatura e la durezza. Queste cimici sono collegate ad un software da scaricare su un dispositivo mobile, utile per informarle di ciò che si sta mangiando. Non manca la presenza di statistiche e grafici utili anche per una dieta sana ed equilibrata. Si possono scoprire il numero delle calorie assunte cibo per cibo, gli orari effettivi dei pasti e la metodologia con la quale sono stati mangiati.

 

Ma l’aspetto più divertente riguarda la possibilità di BitBite di poter lanciare messaggi vocali a chi ne fa uso, grazie ad un sistema pre-registrato. Può capitare che, mentre si sta masticando una qualsiasi pietanza, la cimice ci consigli di masticare con più lentezza, o di evitare un cibo troppo duro da addentare. In sintesi, BitBite si sostituisce alla classica dieta dimagrante e cerca di migliorare le abitudini poco positive alle quali siamo tristemente avvezzi in materia di cibo. Quando non deve essere adoperato, l’insieme di sensori può essere riposto in un comodo braccialetto o nella tasca del proprio vestito. Si può ricaricare grazie ad una pennetta Usb.

 

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+