Apre i battenti la 70esima edizione del Festival di Cannes: riflettori puntati su Monica Bellucci

di Redazione
In Attualità
18 maggio 2017
Commenti:

Ha preso ufficialmente il via ieri, con la consueta passerella delle star del cinema sulla Croisette, la 70esima edizione del Festival di Cannes che, fino al prossimo 28 maggio, monopolizzerà l'attenzione non solo degli addetti ai lavori, ma anche dell'intero showbiz legato alla moda e al gossip. A presentare la cerimonia di apertura della kermesse, in qualità di madrina, è stata Monica Bellucci.

 

APERTURA IN GRANDE STILE – Per l’edizione numero 70 dell’evento cinematografico più importante dell’anno, gli organizzatori hanno pensato di fare le cose in grande e la nuova rassegna del Festival di Cannes parla anche un po’ italiano. Dopo aver dedicato il poster ufficiale a Claudia Cardinale (nonostante le polemiche legate al “ritocco” della fotografia), è stata la 52enne attrice di origini umbre Monica Bellucci a fare da madrina per la serata di apertura, catalizzando l’attenzione dei fotografi anche per un inaspettato fuori programma.

Nella giornata inaugurale, a farla da padrone è stato anche Pedro Almodóvar, presente come Presidente della Giuria (nella quale figura Paolo Sorrentino) e al quale il Grand Théâtre Lumière ha dedicato una standing ovation per il suo ingresso al Palais des Festivals.

 

IL BACIO DELLA BELLUCCI – E proprio il regista spagnolo ha parlato dell’onore e dell’emozione che “le opere che vengono proiettate al Festival ti lasciano dentro”: assieme a Sorrentino, oltre che a Park Chan-wook, Will Smith, Gabriel Yared, Agnès Jaoui, Fan Bingbing, Maren Ade e Jessica Chastain, si troverà a giudicare i film in concorso quest’anno, tra i quali spicca la pellicola d’apertura Les Fantômes d’Ismaël di Arnaud Desplechin, ma anche Happy End di Michael Haneke, L’inganno di Sofia Coppola e le opere di registi molto amati in Francia quali i coreani Bong Joon-ho e Hong Sang-soo, il francese François Ozon e il greco Yorgos Lanthimos.

Dopo l’apertura ufficiale che ha visto protagonisti Lily Rose Depp e Ashgar Farhadi, è arrivato il momento della Bellucci che prima ha improvvisato un tango con l’attore Alex Lutz e poi ha sorpreso tutti baciandolo, in una sorta di “casquet” al contrario.

 

apre-i-battenti-la-70esima-edizione-del-festival-di-cannes-riflettori-puntati-su-monica-bellucci

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+