Chiuso ristorante cinese YouKoso per sporcizia ad Alessandria

di Redazione
In Attualità
15 aprile 2012
Commenti:

Scoperto per un semplice controllo della questura. La metà dei dipendenti del locale non era in regola con il contratto di lavoro

 

La squadra mobile di Alessandria ha chiuso tramite una ordinanza del sindaco Piercarlo Fabbio il ristorante cinese/giapponese YouKoso sito vicino alla rotonda dell’albero di Napoleone (via Marengo 160).

Nella serata di ieri, le luci erano accese ed il personale stava pulendo. La multa data dai NAS ammonta a duemila euro. La polizia ha trovato sporcizia e circa 100 kg di carne ammassati per terra a fianco di scope e materiale da pulizie.

 

L’accusa esposta dal comandante dei carabinieri gruppo NAS capitano Renato Giraudo è di aver trovato all’interno della cucina del ristorante YouKoso nella sera di giovedì 12 aprile 2012 molti dipendenti di provenienti dalla Cina come lavoratori in nero e gravissime carenze sanitarie ed igieniche in cucina.

Lo scenario trovato nel ristorante è stato (a detta del verbale redatto dai militari) preoccupante: la carne era ammassata sul pavimento insieme a scope, palette e gusci di gamberi.

Il ristorante non potrà più servire pasti fino a quando non avrà sistemato e pulito l’attività.

I carabinieri hanno sequestrato inoltre 100 Kg di carne (di manzo e pollo) di bestie allevate in Italia ma a detta dei NAS non conservati in maniera idonea.

È  possibile che ci saranno anche sanzioni dall’Ispettorato del lavoro in quanto 9 dipendenti erano in nero.

Preghiamo gli utenti di lasciare commenti, esperienze personali e opinioni così da poter usare il sito come strumento di comunicazione verso gli altri cittadini.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+