“Inferno”: ecco il nuovo trailer italiano

di Redazione
In Cinema
12 agosto 2016
Commenti:

Ritorna Robert Langdon, bersaglio mobile in un complotto mondiale, pronto a dare la vita per salvare l'intera popolazione dalla minaccia di un virus letale.

 

Il 13 Ottobre 2016 arriverà nelle sale italiane il nuovo attesissimo capolavoro di Ron Howard, “Inferno”. Ispirato all’omonimo romanzo di Dan Brown, “Inferno”, è il sesto best seller che conferma quanto la bravura dello scrittore americano venga apprezzata dai lettori di tutto il mondo.

Come anticipa il nuovissimo Teaser Trailer, l’indiscusso protagonista di Inferno di Dan Brown, Robert Langond, questa volta si ritroverà a Firenze, suo malgrado braccato da polizia e militari, pronti a prenderlo ad ogni costo. Sembrerebbe lo scenario vero e proprio di un’Apocalisse annunciata, con corse a perdifiato e inseguimenti senza tregua. Fiamme che divampano nelle strade e desolazione improvvisa, sono alcuni degli elementi fondamentali di una profezia che sembra non avere alcuna soluzione. Saranno indizi e indovinelli a portare Robert alla risoluzione di un enigma difficile da sciogliere.

 

Come negli altri tre romanzi che lo vedono protagonista, anche in questa avventura il Professor Langdon si trasforma in un vero e proprio eroe, che non si risparmia per il bene degli altri. Langdon sarà capace di sopportare e superare situazioni davvero al limite dell’impossibile sembrando quasi un agente segreto più che uno studioso di Storia Dell’Arte.

Lo scenario quindi non poteva essere che quello della meravigliosa Firenze, terra e patria del Poeta Dante Alighieri al cui Inferno fa esplicitamente riferimento Dan Brown.
Tutta l’arte della Firenze medioevale rivive nella pagine del romanzo, in descrizioni minuziose e dettagliate che portano il lettore a fare un viaggio impareggiabile senza doversi spostare. Lo stesso accade nella pellicola cinematografica, girata in Italia, che racconta egregiamente tutto quello che lo scrittore ha messo nero su bianco con attenzione anche qui per dettagli e particolari che mettono in risalto la poesia di Dante.

Un’attesa quella fino al 13 Ottobre 2016 che terrà col fiato sospeso tutti gli amanti del genere, che hanno imparato ad amare il protagonista, eccelso in Storia dell’Arte e intuitivo sotto ogni punto di vista, già diversi anni fa con Il Codice da Vinci e Angeli e Demoni diretti sempre dal grande Ron Howard.

 

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+