Nel deserto dell'Arizona, pioggia di sfere gelatinose fuscia. Cosa sono e da dove vengono? (video)

di Giuseppe Genova
In Misteri
10 febbraio 2013
Commenti:

Anomala pioggia di sfere gelatinosa violacee nel deserto dell'Arizona, non è ancora chiaro di cosa si tratti....

 

Geraldine Vargas, una donna dell’Arizona, si è imbattuta casualmente col marito in un grande mucchio di sfere gelatinose di un fucsia acceso, collocate sulla sabbia in pieno deserto nell’area adiacente a Tucson.

A diffondere la notizia è stata la stessa donna dopo aver cercato invano di trovare una spiegazione scientifica valida, mettendosi in comunicazione con parenti e amici, tra cui figurava anche una zoologa.
Mentre i due erano intenti a fotografare il panorama si sono avveduti dell’insolito accadimento e hanno avvisato un’emittente televisiva locale. Ai microfoni di KGUN, la Signora ha, quindi, descritto l’avvenimento come un qualcosa di inverosimile, senza spiegazione. La coppia sarebbe stata attratta dalla lucidità delle palline, di consistenza gelatinosa e molto lucide, tanto da riflettere i raggi solari.
Dopo aver analizzato il materiale fotografico, la troupe dell’emittente si è subito recata sul posto per verificare la presenza delle sferette, ritrovate sul luogo indicato perfettamente intatte e, anche se cominciavano a perdere liquido, ricalcavano fedelmente le caratteristiche attribuitegli dai testimoni.

 

[ai_ads]

La macchina televisiva per risolvere l’intricato mistero si è subito accesa, cercando di risalire all’origine dello strano fenomeno e alla natura delle sfere con scarsi risultati. Alcuni esperti di botanica sono stati poi interpellati, ma neppure loro sono riusciti a fornire una spiegazione esauriente, abbracciando l’ipotesi che si tratti di un qualche organismo vivente appartenente alla famiglia delle muffe.
Non é la prima volta che accade qualcosa di simile. L’anno scorso un gran numero di biglie azzurre dalle medesime caratteristiche e piombata giù dal cielo sulla testa di un signore inglese che si trovava sul suo giardino, poco dopo una tempesta. In quel caso non si é riusciti ad individuare la natura delle sfere, che vada meglio stavolta?

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+