Pistoia incoronata capitale d’Italia della cultura 2017

di Redazione
In Attualità
26 gennaio 2016
Commenti:

La città di Pistoia sarà la capitale della cultura italiana per l'anno 2017, lo ha annunciato il Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini.

 

La Capitale italiana della cultura è una novità introdotta due anni fa grazie al Decreto Legge n.83 del 31 maggio del 2014, che prevede l’inserimento di nuove misure di tutela del patrimonio culturale e il suo sviluppo.
Nel 2015 sono state ben cinque le città incoronate ovvero Siena, Lecce, Ravenna, Perugia-Assisi e Cagliari.

La capitale italiana della cultura nel 2016 invece è stata Mantova.

 

La prescelta del 2017 è stata Pistoia, che riceverà ben un milione di euro dal Ministero dei Beni Culturali, per realizzare il suo progetto.
Le città che ambivano al premio erano Como, Ercolano, Aquileia, Pisa, Parma, Taranto, Spoleto e Terni.
Pistoia è stata premiata principalmente per il progetto e la sostenibilità attuata nello stesso.

In programma per il 2016 sarà realizzata una mostra su Marino Marini, uno dei più importanti artisti di Pistoia.
Continueranno i grandi festival organizzati già da qualche anno, che hanno portato un numero significativo di turisti a Pistoia.
La città di Pistoia nel suo progetto ha puntato tutto su programmi mirati molto importanti, come ad esempio: la riqualificazione urbana dell’antico Ospedale del Ceppo, della pista ciclabile nel centro storico.

Un altro punto cardine è lo sviluppo del museo dell’arte moderna e contemporanea di Pistoia, il Palazzo Fabroni.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+