Scientology: in New Messico la misteriosa Cattedrale per aspettare gli Ufo

di Giuseppe Genova
In Misteri
20 marzo 2013
Commenti:

Un giornalista della BBC porta alla luce una misteriosa costruzione, si dice ad opera di Scientology, segnale visivo per l'approd di una futura civiltà extraterrestre.

 

Due cerchi che si intersecano e la raffigurazione di due diamanti al centro di essi. Questo è il messaggio di benvenuto nella misteriosa cattedrale costruita in New Mexico.

Al di sotto di queste raffigurazioni è stata costruita nel 1980 una cattedrale “aliena”. Per raggiungerla bisogna percorrere trenta miglia dalla città di Trementina (quella più vicina). Trementina è un paese disabitato e, nascosta tra queste strade sterrate, vi è la base di questa misteriosa cattedrale.

 

Costruita a prova di bomba, la Cattedrale, che vista dall’alto presenta i simboli sopracitati, avrebbe il compito di richiamare e di seguire gli uomini sulla Terra che saranno sopravvissuti al giudizio universale.

Questo è quello che racconta John Sweeney, un giornalista della BBC che si è recato in questo luogo accompagnato da un ex membro di Scientology, Marc Headley. Sulla base di questa costruzione, è possibile, secondo il giornalista ritenere che “Scientology crede negli alieni“.

Messosi sulla strada per raggiungere questo bunker sotterraneo, Sweeney dice di aver superato numerose porte in acciaio, robuste e forti e sorvegliate da sistemi di sicurezza.

[ai_ads]

John Sweeney non ha potuto vedere la base perché, stando a quanto dice, qualcuno gli avrebbero risposto che “non è stato invitato“.

Altro avvenimento misterioso, è la telefonata che il reporter ha ricevuto quella stessa sera rientrato in albergo, secondo cui avrebbero fatto il nome di Scientology che pare essere il responsabile di questa costruzione la cui fondazione avvenne nel ’54.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+