Scoperta la tomba di Freddie Mercury, svelato il mistero di Mary Austin

di Redazione
In Curiosità
27 febbraio 2013
Commenti:

Dopo oltre un ventennio dalla morte di Freddie Mercury i fan avranno un luogo su cui piangere il loro idolo. Per anni si sono rincorse le ipotesi su dove fossero state disperse le sue ceneri. Una lapide nel cimitero di Kensal Green ha svelato il mistero

 

Non è una novità che un alone di mistero accompagni attori e cantanti anche dopo la loro morte. successo con Kurt Cobain, Jim Morrison e anche con Freddie Mercury il front man dei Queen. Dalla sua morte avvenuta nel 1991 l’unico dato certo era relativo alla sua cremazione. L’ipotesi più accreditata ha sempre sostenuto che le sue ceneri fossero state disperse ma nessuno sapeva dire con certezza dove.

Alcune teorie facevano propendere per Zanzibar, dove il cantante era nato per altre i resti dovevano essere vicino alla sua casa di Ginevra, in Svizzera, dove vi è anche una statua di Freddie Mercury. Altre ipotesi propendevano per la Garden Lodge, la casa di Kensington lasciata in eredità a Mary Austin, la donna che da sempre era stata legata all’artista.

 

Ed è proprio a questa donna che è ricollegabile la lapide rinvenuta nel cimitero di Kensal Green a Londra.

“In loving memory of Farrokh Bulsara”

risulta inciso sull’epigrafe. Oltre al vero nome del cantante sarebbero riconducibili anche le date di nascita e di morte. E a firma della lapide una M, collegabile appunto a Mary Austin, e la frase in francese

per essere tutti i giorni accanto a te, con tutto il mio amore”.

Dal cimitero precisano che quel tipo di lapide è utilizzato per coloro le cui ceneri sono state sparse in un’area apposita: la Garden Scattering. Non è possibile risalire a quando la lapide sia stata posizionata e se sia autentica o meno. Nessun commento neanche dall’amministratore dei beni del cantante.

Quel che è certo è che ora, chi lo vorrà, avrà una lapide su cui piangere il cantante. Poco importa se le ceneri siano realmente lì o meno. Come ogni mito che si rispetti un velo di mistero continuerà ad avvolgere anche l’idolo dei Queen. Per i suoi fan, la leggenda di Freddie Mercury continuerà comunque a vivere in eterno.

 

scoperta-la-tomba-di-freddy-mercury-svelato-il-mistero-di-mary-austin

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+