Ufo: avvistamento incredibile da parte della Stazione Spaziale Internazionale (video)

di Giuseppe Genova
In Misteri
3 aprile 2013
Commenti:

Gli avvistamenti non identificati, ormai, sembrano essere all'ordine del giorno, ma uno effettuato da parte della stessa Stazione Spaziale Internazionale rappresenta realmente un caso straordinario. Ecco il video.

 

Un nuovo avvistamento di ufo sta facendo scalpore fra la comunità scientifica e l’opinione pubblica. Questo perchè ad avvistare l’Unidentified Flying Object è stata la stazione Spaziale Internazionale. Quest’ultima ha anche diffuso delle immagini in cui è possibile vedere degli oggetti volanti non identificati viaggiare nell’orbita del pianeta Terra.

Gli avvistamenti di Ufo, dischi volanti o comunque oggetti non identificati, sono all’ordine del giorno. Il più delle volte, però, a compiere ed annunciare questi avvistamenti sono persone comuni o video amatori che forniscono, nella maggior parte dei casi, immagini di qualità scadente. Ad un’attenta analisi di tali filmati, inoltre, questi incontri ravvicinati risultano essere nient’ altro che falsi causati o da suggestione ed effetti ottici, o, peggio ancora, creati ad arte per ingannare.

 

[ai_ads]

In quest’ultimo caso, però, la questione sembra essere del tutto diversa e la fonte è molto più che attendibile. Le immagini dell’avvistamento, infatti, non arrivano da una qualsiasi persona munita di telecamera, ma, niente poco di meno che, dalla stazione Spaziale Internazionale. Proprio da questa sono state riprese le immagini di un oggetto non ben identificato che si aggira intorno al nostro pianete.

La stazione Spaziale Internazionale, conosciuta anche come International Space Station o con la sigla ISS, è un laboratorio di ricerca scientifica realizzato intorno all’orbita della Terra. La struttura è gestita da cinque diverse agenzie spaziali ovvero: Nasa, Esa, Jaxa, CSA e RKA. Si occupa di fare ricerca per tutto ciò che riguarda l’ Universo e i viaggi nello spazio, soprattutto quelli che avverranno in un prossimo futuro.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+