Busnago (Monza), un autobus si schianta contro un bar: nove feriti, nessuno in modo grave

di Redazione
In Cronaca
17 novembre 2016
Commenti:

Pauroso incidente in provincia di Monza: a Busnago, un autobus di linea del trasporto pubblico si è schiantato contro la vetrina di un bar. Sarebbero nove i feriti, ma nessuno in gravi condizioni.

 

SPAVENTOSO INCIDENTE A BUSNAGO – Si sono vissuti autentici momenti di paura nel pomeriggio di ieri nel centro di Busnago, piccolo comune della provincia di Monza, dove si è verificato uno spaventoso incidente che, tuttavia, non ha causato alcuna vittima. Verso le 17.30, infatti, un autobus di linea del trasporto pubblico della NET (Nord Est Trasporti) si è infatti schiantato contro la vetrina di un bar, sfondandola e devastando l’intero locale. Stando a quelle che sono le prime ricostruzioni fornite dalle forze dell’ordine accorse sul posto, il conducente avrebbe perso il controllo della vettura della linea Z321, finendo contro l’ingresso del bar La Caserma, all’interno del quale si trovavano alcuni clienti. La dinamica è ancora tutta da chiarire ma alcuni testimoni hanno riferito che, nel corso di questa improvvisa deviazione dal suo abituale percorso, l’autobus (che però viaggiava fortunatamente senza passeggeri) avrebbe travolto tre passanti e investito sei avventori che in quel momento si trovavano all’interno del locale.

TANTA PAURA MA NESSUNA VITTIMA – Il bilancio dell’incidente avvenuto nel centro brianzolo è di nove feriti in totale, ma nessuno in modo grave: la maggior parte di loro ha riportato solamente ferite lievi e un grande spavento dal momento che l’autobus è letteralmente piombato dentro l’esercizio commerciale che si trova all’incrocio tra via Matteotti e via Piave, distruggendolo completamente. Immediatamente dopo, per facilitare le operazioni di soccorso e l’intervento di diverse autoambulanze, oltre che dei Vigili del Fuoco, le adiacenti arterie di comunicazione sono state bloccate, mandando in tilt la circolazione cittadina. Secondo le prime ricostruzioni, l’incidente potrebbe essere stato causato da un improvviso malore avvertito dall’autista: quest’ultimo, ancora in stato di shock, sarà sentito dagli inquirenti nelle prossime ore per ricostruire la precisa dinamica dei fatti ed accertare eventuali responsabilità.

 

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+