Cenerentola, ecco il trailer del nuovo film Disney

di Redazione
In Cinema
22 dicembre 2014
Commenti:

Cast stellare e fotografia da favola sono gli ingredienti principale di questa nuova versione della più classica delle storie Disney. In sala dal prossimo marzo, è già on line l'attesissimo trailer.

 

Grande attesa per il nuovo film Disney in arrivo nelle sale cinematografiche dal 12 marzo 2015.  Cenerentola, una delle più classiche e avvincenti fiabe della tradizione torna a rivivere sul grande schermo in una versione tutta nuova e grazie a tecniche decisamente all’avanguardia.

Dopo il primo mini teaser raffigurante per una manciata di secondi la celebre scarpetta di cristallo, è finalmente il nuovo (vero e proprio) trailer che svela le prime immagini della pellicola. Con un cast stellare e una fotografia che richiama per ambientazioni e costumi il magico e meraviglioso mondo delle favole, il film è la versione “live action” del celebre capolavoro d’animazione del 1950.

 

Distribuito dalla The Walt Disney Company Italia, Kenneth Branagh dirige Cate Blanchett, Lily James, Richard Madden, Helena Bonham-Carter, David Barron ed Allison Shearmur. La sceneggiatura, invece, è firmata Chris Weitz.

La storia si ispira all’intramontabile favola che tutti conosciamo, ma inserisce in questa versione alcuni elementi completamente nuovi. La bella e sfortunata Cenerentola rimane in breve tempo orfana dei genitori e si ritrova alla mercè di una matrigna crudele e di due invidiose sorellastre. Obbligata a servire le tre malvagie donne, la fanciulla vive tra stracci e cenere ma nonostante la sua condizione non smette mai di onorare le ultime parole pronunciate dalla madre sul letto di morte:

“Avere sempre coraggio ed essere gentile”.

Un incontro con un affascinante straniero conquista e riscalda il cuore della ragazza. L’attrazione tra i due è reciproca, tanto che il giovane, che altri non è che il principe del regno, spera di rincontrarla di nuovo al gran ballo al quale sono invitate tutte le fanciulle del reame.

Per sapere come prosegue la storia, ma soprattutto quanto il film ripercorra fedele o meno la più classica delle fiabe, non resta che aspettare il mese di marzo e godersi al cinema questa nuova accattivante rivisitazione.

 

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+