Doppio tamponamento sulla A4: tre morti e quattro feriti

di Redazione
In Cronaca
29 gennaio 2016
Commenti:

Doppio tamponamento sull'autostrada A4 nel tratto Milano-Brescia: perdono la vita tre ragazzi e vengono ferite quattro persone. La polizia stradale indaga sulle dinamiche dell'incidente.

 

Notte di terrore sull’autostrada che conduce Milano a Brescia quando, nel cuore della notte del ventinove gennaio 2016, un doppio tamponamento ha causato la morte di tre ragazzi ed il ferimento di altre quattro persone.

Il primo dei due tamponamenti, considerato come quello meno grave, sarebbe avvenuto attorno alla mezzanotte: coinvolti nell’incidente un mezzo pesante, precisamente un tir, ed un veicolo utilitario.
Entrambi i conducenti dei mezzi di trasporto, ovvero due uomini su quarant’anni, non hanno riportato conseguenze gravi a causa dell’incidente.
Dopo mezz’ora circa, sempre sulla stessa strada e nel medesimo tratto, ovvero quello tra Seriate e Grumello, è avvenuto un secondo tamponamento, stavolta di entità maggiore rispetto al primo.

 

Altri due veicoli avrebbero tamponato i mezzi precedentemente bloccati sulla strada, stavolta con conseguenze tragiche: due giovani di circa vent’anni, un ragazzo ed una ragazza, hanno perso la vita dopo l’impatto.
Della terza vittima, presente sullo stesso veicolo, non si conosce l’identità: tutti e tre i giovani erano di origini venete.
Secondo la polizia stradale, il veicolo con a bordo i tre giovani è rimasto in coda nell’autostrada, attendendo che la viabilità potesse esser ripresa.

Un veicolo a gran velocità, con a bordo due donne sui trent’anni, ha tamponato quello dove vi erano i tre giovani: l’impatto violento è costato la vita i tre, mentre le donne non hanno riportato lesioni gravi.
Il tratto stradale è stato bloccato fino alle quattro del mattino: i soccorsi, vigili del fuoco e polizia stradale sono intervenuti sul luogo dell’accaduto per prestare soccorso alle vittime dell’incidente, ma per i tre giovani era ormai troppo tardi.
L’autostrada è stata riaperta al traffico dopo che i soccorsi hanno sgombrato la carreggiata dai veicoli coinvolti nell’incidente e dai detriti presenti sull’asfalto.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+