Gemelli abbracciati durante il bagnetto, il video commuove la Rete

di Redazione
In Curiosità
19 novembre 2013
Commenti:

Diventa virale il video dei gemellini francesi abbracciati anche durante il primo bagnetto

 

Indubbiamente, la nascita di un figlio è un momento magico e irripetibile, e questo non solo per la donna, ma anche per l’uomo.

Certo, per la futura madre, il periodo della gravidanza può essere tutt’altro che facile, tra nausee mattutine, disturbi vari, e il fatto di veder cambiare il proprio corpo. Anche il momento del parto è tutt’altro che indolore dal punto di vista fisico, ma la gioia di una nuova vita è qualcosa di incommensurabile, in grado di cancellare ogni traccia di qualche momento difficile passato nei nove mesi precedenti.

 

Dal momento in cui una donna si ritrova tra le braccia il proprio bambino, può essere preda di due sentimenti contrapposti: da una parte, infatti, c’è la grande felicità per la nuova vita messa al mondo, ma dall’altra c’è un sentimento di preoccupazione per il futuro di questa creatura, e per tutte le insidie e le difficoltà a cui, spesso, dovrà far fronte da solo.

Diventare madre e crescere i propri figli rappresenta un impagabile piacere, ma anche una sfida molto impegnativa, e questo vale ancora di più se si mettono al mondo dei gemelli: la madre proverà senz’altro una gioia che è doppia, come però saranno doppie anche le preoccupazioni. Ma non si tratta solo di questo, perché ciò che la madre è chiamata a fare, in questi casi, non riguarda soltanto la necessità di sostenere e curare due piccole creature, ma dovrà anche preoccuparsi di tenere presente che ciascuno dei due fratellini ha esigenze e bisogni diversi, e dovrà garantire a ciascuno dei due momenti di affettività esclusiva.

Preoccupazioni, però, che sembrano, almeno in parte, affievolirsi dinnanzi ad una coppia di fratelli tanto legata da fare il bagno abbracciati, in un video, proveniente dalla Francia, che sul web è diventato ben presto virale.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+