Idee per arredare un loft

di Redazione
In Varie
4 febbraio 2013
Commenti:

Ormai sempre più persone scelgono di vivere in un loft. Si tratta di una soluzione molto pratica, luminosa, di gran moda, una soluzione conveniente che offre spesso uno spazio molto ampio, ad un costo relativamente contenuto

 

Il loft è un appartamento di grandi dimensioni, un ambiente riconvertito da una dismissione industriale. Proprio per questo presenta caratteristiche uniche che rischiano di renderlo difficile da rimaneggiare, ma per gli amanti del genere è una soluzione abitativa davvero impareggiabile.

Di solito i loft, che per definizione sono tipici delle città industriali, sono ricavati da palazzi con grandi vetrate, e si caratterizzano per essere uno spazio unico, spesso alto diversi metri, con pochissimi elementi in muratura. Proprio per questo sono soluzioni abitative spesso preferite dai single o dalle giovani coppie, proprio per la mancanza di privacy. Ma il problema della suddivisione degli spazi è facilmente risolvibile attraverso l’utilizzo di pannellature scorrevoli che isolano i diversi ambienti regalandoci riservatezza e tranquillità.

 

E’ possibile isolare i vari ambienti anche con elementi di arredo, tipo librerie o grandi armadi che fungano quasi da parete. Naturalmente dovrà trattarsi di mobili fatti su misura, o comunque molto rifiniti sia nella parte anteriore che in quella posteriore, dal momento che saranno collocati nel mezzo della stanza. Un altro problema che spesso si presenta nell’attrezzare un loft è quello del sistema di riscaldamento: questo tipo di abitazione, di solito presenta pareti di vetro non perfettamente isolato e comunque un’altezza tale da rendere difficile la diffusione del calore: a questo scopo, però possono essere installati degli impianti di riscaldamento a pavimento in modo che tutti gli ambienti siano riscaldati a sufficienza.

Quanto all’arredo in senso stretto, non va dimenticato che il loft nasce come una riconversione di una struttura industriale, per cui gli arredi scelti, ma anche le tinte da preferire, dovranno essere in linea con un look molto minimal: niente superfici o tendaggi molto decorati, né toni pastello, né macro fantasie. Assolutamente out mobili in arte povera, o baroccheggianti, o in materiali dal gusto classico. Via libera allora al grigio in tutte le sue sfumature e ai mobili in metallo.

idee-per-arredare-un-loft

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+