Marte: Qualcosa luccica: presenza di vita o semplicemente un rottame dello stesso Curiosity?

di Giuseppe Genova
In Misteri
11 ottobre 2012
Commenti:

Ennesimo mistero(almeno in chi ci crede) nella missione di Curiosity su Marte. Avvistato un luccichio, si tratta di un pezzo del Robot stesso o qualcosa di diverso?.....

 

Il Pianeta rosso, la meta di quasi tutte le ultime navicelle inviato nello spazio ha mandato segnali interessanti agli scienziati, qualcosa lassù ha luccicato.

Uno strano oggetto luccicante è stato recentemente avvistato su Marte, nelle immagini scattate dall’ultimo Rover inviato qualche mese fa,  e tutti ora stanno cercando di capire se si tratta soltanto di un pezzo(precisamente di plastica) caduto dallo stesso Robot “Curiosity” oppure qualcosa di più interessante.

 

Uno dei maggiori studiosi, lo scienziato Grotzinger, ha affermato come, in passato, Marte fosse abitabile e, soprattutto, per il momento non è stata raccolta una mole di informazioni sufficiente per emettere un giudizio attendibile  sulla regione che si sta studiando, è necessario procedere con studi più accurati.Il compito di Curiosity era soltanto quello di raccogliere dei campioni di suolo, in particolare tramite la sua paletta doveva prelevare della sabbia, detta regolite marziana; il campione è stato raccolto dopo ben sessantuno giorni in un sito chiamato Rocknest, la sabbia sarà usata per analizzarla in successivi test.


Sempre lo stesso Curiosity ha anche scattato più di duecento fotogrammi montati su un video e trasmessi dalla Nasa, nelle immagini, appunto,  è possibile osservare la regolite.
Insomma, qualcosa potrebbe cambiare, il compito degli scienziati è ora quello di capire bene cosa abbia provocato quel luccichio e  ogni ipotesi deve necessariamente essere presa in considerazione.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+