Parquet Ikea: una soluzione economica e rapida per rinnovare casa

di Redazione
In Varie
12 settembre 2012
Commenti:

I parquet Ikea possono essere montati con la massima facilità anche da parte delle persone meno esperte. Economici e pratici, simboleggiano la qualità del marchio svedese

 

Tra le numerose proposte commerciali di Ikea, vale la pena di segnalare quelle relative alla pavimentazione. Economiche e funzionali, le soluzioni di Ikea permettono di ottenere risultati ottimi a prezzi accessibili, incluse le garanzie a tutela dell’acquirente sul prodotto.

I parquet Ikea, in particolare, si rivelano i più facili da montare e i più economici, anche per le persone meno esperte: tramite le istruzioni a disposizione, infatti, il montaggio si rivelerà addirittura divertente, e in ogni caso semplice.
Per porre la pavimentazione in maniera corretta è necessario adottare poche facili accortezza.

 

Occorre, in primo luogo, lasciare alle liste di parquet “il tempo di ambientarsi” per due o tre giorni. Dopodiché, si può procedere con le fasi successive. Sulla base del pavimento sottostante, sarà opportuno porre strati assorbenti e isolanti specifici, per esempio di lamina in plastica Sparra, oppure Niva.

Un vantaggio del parquet Ikea è che esso non richiede colla, viti o chiodi: un bel risparmio di tempo e di fatica, oltre che una garanzia di ordine. Teniamo conto, per altro, che il parquet si presenta come un delicato gioco di incastri: pertanto ci vuole molta pazienza, a maggior ragione se si intende posizionarlo in stanze caratterizzate da pareti che non formano angoli retti precisi. In questa situazione, infatti, sarà opportuno tagliare i pezzi secondo le dimensioni appropriate, prestando molta attenzione, e aiutandosi con un seghetto.

Per effettuare la posa, inoltre, ci sarà bisogno di battiscopa e distanziatori: strumenti reperibili da Ikea, naturalmente.

Ikea mette a disposizione laminati di differenti tipi, in rovere, frassino e castagno, con spessori differenti tra i sei e i sette millimetri. Per quel che riguarda le dimensioni di lunghezza e larghezza, invece, esse risultano standard: un metro e 38 centimetri per diciannove centimetri. Il prezzo? Meno di cinque euro a mq.

 

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+