Roma, tragedia sfiorata: crolla il tetto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami

di Redazione
In Cronaca
31 agosto 2018
Commenti:

Il tetto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami a Roma è crollato a causa di un cedimento strutturale improvviso. Soltanto per un caso fortuito non vi sono state vittime. Nel weekend erano previsti al suo interno due matrimoni.

 

Roma, sono le prime ore del pomeriggio di giovedì 30 agosto. Il tetto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami è da poco crollato, sollevando una grande nube di polvere. L’edificio religioso si trova nel centro storico della capitale, a pochi passi dal Campidoglio, dove ha sede il comune capitolino. L’area in cui sorge la chiesa è tra le più frequentate dai turisti che ogni giorno invadono le strade di Roma per ammirarne le bellezze senza tempo.

Prima del crollo di ieri pomeriggio, non vi era stata alcuna avvisaglia, tanto che Francesco Prosperetti, soprintendente del Mibac (Ministero per i beni e le attività culturali) ha parlato di cedimento strutturale improvviso. Prosperetti ha inoltre aggiunto che i danni causati dal crollo sono quantificabili in un milione di euro. La caduta del tetto – secondo quanto riportato da Marcello Lombardini (numero 2 dei vigili del fuoco a Roma) – ha causato anche danni lievi all’interno dell’edificio.

 

Nel weekend erano in programma due matrimoni

A poche ore dal crollo del tetto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami, nel cuore del centro storico di Roma, c’è già chi parla di autentico miracolo. Infatti, nelle giornate di sabato e domenica erano in programma due matrimoni. Se l’episodio si fosse verificato nel corso della cerimonia, con ogni probabilità Roma avrebbe pianto numerose vittime. Il rettore di San Giuseppe dei Falegnami, Daniele Libanori, ha ammesso che sarebbe potuta essere una strage. La coppia di sposi che aveva in programma le nozze nella giornata di domenica hanno parlato pubblicamente di protezione divina, sottolineando l’alto numero di invitati (150). I due giovani hanno già trovato una nuova chiesa, quella di San Marco, posizionata esattamente di fronte a quella di San Giuseppe dei Falegnami.

 

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+