Secretum Omega: viaggio spaziale Vaticano-Nasa, negli anni 90', alla ricerca del decimo Pianeta!

di Giuseppe Genova
In Misteri
16 aprile 2013
Commenti:

Secretum Omega, un'operazione, concertata da Usa e Vaticano, attraverso una sonda di innovativa propulsione inviata alla scoperta di un misterioso decimo Pianeta. Fantasia o meno, in rete molte le fonti sull'incredibile episodio.

 

Il giornalista Cristoforo Barbato, ha posto in rilievo e ha reso noto alla collettività, il cosiddetto Secretum Omega.

Trattasi di un’ampia gamma di conoscenze e informazioni, appartenenti al mondo dei Gesuiti, ossia, ad un fantomatico Pianeta che dovrebbe essere situato ai confini dell’orbita di Nettuno. Si tratta di un filmato che costituisce una copia dell’originale e dura poco più di due minuti (è un montaggio di vari momenti che sono stati oggetto di ripresa). La scelta di Barbato è stata dettata, secondo il giornalista,  da ragioni di onestà e di chiarezza.
Tale circostanza, rappresentata dal lancio e dalla conoscenza del filmato, ha avuto una ben e precisa conseguenza: l’incremento di eventi astronomici. Infatti, se questi diventano sempre più frequenti, ci potrebbero essere determinati fenomeni, come i terremoti e tsunami, nonchè rilevanti e deleteri danni elettrici.
Scantamburlo, altro blogger ad essersene occupato ci fa sapere, che tale famigerato pianeta (chiamato Pianeta X), caratterizzato dalla presenza di gas, ha avuto la sua ufficiale nascita negli anni ottanta. Il tutto è avvenuto grazie all’opera del satellite IRAS. E’ stata istituito e posto in essere, un’operazione, volta alla studio del suddetto pianeta. In realtà, si tratterebbe di una missione segreta, che si esplicherebbe in una sofisticatissima sonda Siloe,ossia, un meccanismo di propulsione che possiede infrarossi, inviata in senso ad una collaborazione Usa- Vaticano e realizzata in una struttura simile all’area 51 o nell’area stessa.una
Da questo pianeta, potrebbero derivare un enorme asteroide contro la Terra e un planetesimo contro il Sole, con la conseguenza di far mutare il Sole in una enorme stella di colore rosso.

 

[ai_ads]
La delimitazione del segreto, è stata oltrepassata, a seguito di una decisione di una minoranza facente parte del Servizio Informazioni del Vaticano SVI), con lo scopo di collaborare con l’intera umanità per risolvere i problemi climatici e politici che potrebbero colpire la Terra e le sue creature.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+