Dramma nel dramma: il fratello di Mango muore alla veglia del cantante

di Redazione
In Attualità
9 dicembre 2014
Commenti:

Vedere morire un proprio famigliare è davvero un colpo a volte troppo forte da sopportare: lo stesso dolore è stato fatale al fratello del compianto cantante Giuseppe "Pino" Mango, che si è spento martedì mattina nell'ospedale di Potenza probabilmente per un arresto cardiaco.

 

Dramma nel dramma per la famiglia Mango: Giovanni, il fratello del cantante deceduto, stava partecipando con tutta la famiglia alla veglia funebre quando ha accusato un malore.

Soccorso dagli operatori dell’associazione “Humanitas”, è stato immediatamente trasportato fuori dalla camera ardente allestita  nella villa di proprietà del fratello, ma nonostante la corsa verso l’ospedale di Lagonegro e l’intervento tempestivo dei soccorritori che hanno provato in tutti a rianimarlo, le condizioni erano troppo gravi e una volta all’ospedale i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

 

Giovanni aveva 75 anni, era un muratore in pensione e viveva nella piccola cittadina lucana di Lagonegro, sconvolta da questo doppio lutto dei fratelli Mango: in loro memoria è stato indetto per la giornata di domani il lutto cittadino.

Sconvolgente, a tratti quasi irreale la vicenda: il cantante si era sentito male a Policoro (Matera) durante la performance di uno dei suoi pezzi più famosi, “Oro”, e per la stessa patologia cardiaca è morto il fratello.

 

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+