Gli Illuminati influenzano le giovani menti con il lavaggio del cervello?

di Redazione
In Misteri
2 maggio 2013
Commenti:

In insospettabili cartoni animati sono stati inseriti messaggi subliminali. E' un modo per influenzarci già da bambini?

 

I messaggi subliminali sono informazioni nascoste ed estranee al contesto che compaiono in prodotti di intrattenimento, come musica e film. Possono essere immagini che compaiono per una frazione di secondo, suoni a malapena udibili, testi microscopici, codici segreti.

Anche se non ci accorgiamo della loro presenza, il cervello ne rimarrebbe influenzato, e le nostre opinioni verrebbero così sottilmente influenzate.

 

Se ne parla dal 1957, quando Vance Packard pubblicò il libro “I persuasori occulti”. Da allora le polemiche in merito sono sempre state fortissime, ma non si è mai giunti ad una conclusione definitiva.
L’unica certezza riguardante i messaggi subliminali è la loro esistenza: da anni, siti come quello del Centro Culturale San Giorgio li scoprono e li e catalogano.

[ai_ads]

Ce ne sono di svariati tipi, dai semplici messaggi pubblicitari nascosti ad altri, ben più inquietanti, di natura sessuale, satanica o politica.
La cosa inquietante è che spesso compaiono nei cartoni animati più amati dai bambini, come Tom & Jerry o I Simpson.

Piramidi con occhi o simboli massonici, ma anche stereotipi culturali, come il modo in cui certi popoli vengono sempre rappresentati, che dovrebbero spingere i bambini ad una standardizzazione del pensiero.

Chi li inserisce, e con quali scopi? Difficile dirlo. Le teorie dei complottisti sono quantomai variegate: si parla di Illuminati, massoni, sionisti, multinazionali e corporazioni segrete determinate ad instaurare un nuovo ordine mondiale.

Vista la varietà dei messaggi, è possibile che i colpevoli siano molteplici. Ma dobbiamo realmente preoccuparci per la salute mentale dei nostri figli?

Al momento, non esistono prove certe che questi messaggi subliminali abbiano realmente efficacia. Anche se i bambini riescono a notare i messaggi, infatti, difficilmente sono in grado di interpretarne il significato. Simboli come la piramide massonica per loro non hanno alcun senso, ed è difficile che un bimbo ne rimanga colpito se non la osserva numerose volte.

Che siano efficaci o meno, è la loro stessa esistenza a preoccupare.
Chi vuole manipolarci, e perché?

 

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+