Guerra atomica nel 2020 e poi democrazia su Internet, ecco il futuro per Casaleggio (video)

di Giuseppe Genova
In Misteri
15 marzo 2013
Commenti:

Del 2008 il video di Casaleggio, uno degli autori, Gaia in cui si preconizza un futuro per la Terra non molto rassicurante, almeno subito.

 

Oltre a essere il proprietario di una società di consulenza informatica che porta il suo nome, Gianroberto Casaleggio è il grande esperto di comunicazione che ha curato la campagna elettorale del Movimento 5 Stelle, magistralmente condotta da Beppe Grillo che alle elezioni del 24 e 25 Febbraio ha sorpreso tutti, divenendo primo partito alla Camera.

Casaleggio è diventato famoso sul web già qualche anno fa, grazie a un video-documentario pubblicato nel 2008 che si chiama “Gaia” e che riassume il futuro del pianeta Terra da qui ai prossimi decenni: uno degli autori è lo stesso Casaleggio, che afferma come nel 2020 scoppierà la terza guerra mondiale, che causerà catastrofi a catena e miliardi di morti in tutto il mondo.
Ma a guerra finita, quando tutto il petrolio sarà esaurito, ci sarà una vera e propria rinascita: il Mondo ( per i pochi che ancora ci saranno, almeno) sarà diviso in gruppi ambientalisti e ciascun sopravvissuto avrà una propria identità all’interno di un social network unico a livello globale ribattezzato “Earthlink“.
Negli anni successivi, prenderà sempre più piede una società basata sull’intelligenza collettiva, finché si arriverà agli anni 2050, quando verranno indette delle elezioni mondiali via Internet per formare il nuovo governo, che si chiamerà “Gaia” e che opererà in tutto il mondo.

 

[ai_ads]

In questo modo, i cittadini del Pianeta potranno votare le proprie leggi e prendere le decisioni on-line, in quello che Casaleggio definisce come l’esempio ideale di democrazia diretta. Inoltre, dal 2054 spariranno completamente i partiti politici, le dottrine religiose e le ideologie che hanno caratterizzato i secoli addietro. Al centro del Mondo ci sarà soltanto l’uomo, che diventerà così l’unico artefice e responsabile del proprio destino.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+