I Rettiliani: mitologia e teorie del complotto

di Redazione
In Misteri
20 giugno 2012
Commenti:

I rettiliani, anche detti uomini rettile o uomini serpente, sono esseri immaginari che fanno parte del patrimonio di miti e leggende di diversi paesi. Nelle narrazioni contemporanee i rettiliani sono presenti anche nelle teorie complottistiche, nella fantascienza, nell'ufologia, e acquisiscono di volta in volta diversi nomi come dinosauroide, umanoide rettiliano, homosaurus, popolo lucertola e sauriano.

 

Storia e mitologia
Molte culture parlano di uomini rettile nelle loro leggende tradizionali. I nativi americani raccontano di una stirpe di uomini rettile che si chiamava Sheti, anche detti “Fratelli Serpente”, e viveva sotto terra. Nella tradizione mitologica pre colombiana la madre primordiale, detta Bachue, si trasformava in un serpente gigantesco detto Serpente del Cielo. Nella mitologia classica, Cecrope, re di Atene, si dice fosse mezzo uomo e mezzo rettile; inoltre i giganti e i titani vengono spesso raffigurati con forme rettiloidi.
In India, una leggenda narra dei Naga (Devanagari: नाग), esseri mitologici a forma di serpente che vivevano sotto terra, mentre in estremo oriente c’è da sempre il culto dei draghi, forme rettili che popolano le leggende cinesi, giapponesi, coreane e vietnamite.

Ufologia e teorie del complotto moderne
Per quanto riguarda l’ufologia e le teorie complottiste, l’idea che gli alieni siano rettili con forma umana è stata elaborata dall’ufologo Brad Steiger. Il primo a parlare di extraterrestri rettiliani è stato Herbert Schirmer, un americano che sostiene di essere stato vittima di un rapimento alieno nel 1967 . Anche le teorie cospirazioniste parlano di rettiliani, dotati della capacità di cambiare forma dalla specie umana a quella rettile, e che governerebbero in segreto le sorti del mondo. A questa teoria apparterebbero i Grigi, gli abitanti di Zeta Reticuli.
Lo studioso John Rhodes ha raccolto delle testimonianze di incontri fra umani e rettiliani e ha fondato un centro apposito per la ricerca sui rettiliani. Secondo Rhodes i rettiliani sarebbero discendenti dei dinosauri. Le tesi di Rhodes si rifanno alle teorie della Terra Cava, teorie secondo la quale sotto la superficie terrestre ci sarebbe un altro mondo popolato da altre creature. Molte persone che sostengono di essere state rapite dagli alieni riportano l’esperienza vissuta a contatto con esseri simili a quelli descritti da Rhodes nei suoi studi.
Paul Shockley, che è a capo della “Chiesa acquariana del servizio universale”,e che ritiene di essere portatore e voce di una”consapevolezza cosmica”, parla di una razza di malvagi tra i quali ce ne sarebbero, però, alcuni buoni.
David Icke, uno dei più famosi autori della teoria complottista, sostiene che i rettiliani sono un popolo occulto che controlla il mondo. Si tratterebbe di bevitori di sangue umano che provengono dal sistema Alpha Draconis. Tra i rettiliani, Icke annovera anche alcuni membri dei reali d’Inghilterra, Bill Clinton, Hillary Clinton, George W. Bush, Bon Hope e Barack Obama. Lo studioso Zecharia Sitchin parla di testimonianze di rettiliani trovate su alcune tavolette sumere.
Secondo gli studiosi del fenomeno rettiliano da un punto di vista psicosociale, tutte le teorie sui rettiliani sarebbero motivate da profonde ragioni culturali.
La paura per i serpenti è una paura atavica e fa parte del patrimonio mitologico mondiale.

 

Narrativa
Lo scrittore Robert Ervin Howard è stato il creatore del popolo serpente, una razza immaginaria che viene descritta nel ciclo di racconti di Kull di Valusia.
Apparsi per la prima volta nel 1929, sulla rivista Weird Tales, i racconti di Howard non sono gli unici a narrare di umanoidi rettiliani. Lo scrittore Abraham Merritt nel 1923 pubblicò il suo racconto intitolato “Il volto nell’abisso” la cui protagonista è una donna serpente.
Nel 1971, il popolo serpente fa la sua prima comparsa nei fumetti della Marvel Comics di Conan il Barbaro. Successivamente il popolo serpente comparve anche nella trasposizione filmica animata della storia di Conan il Barbaro, che è andata in onda in Italia negli anni 90.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+