Il terremoto in Honduras fermerà la partenza dell’Isola dei Famosi?

di Redazione
In Gossip e Tv
12 gennaio 2018
Commenti:

Sembra tutto pronto per l'inizio del programma l'Isola dei Famosi, carica la conduttrice Alessia Marcuzzi e il suo inviato sull'isola Stefano De Martino. Gli autori e i conduttori non hanno, però, preventivato imprevisti come il terremoto che si è svolto in queste ore in Honduras, che potrebbe quindi far slittare la data d'inizio del programma.

 

E’ di poche ore fa la notizia del terremoto di magnitudo 7.6, registrata nel mar dei Caraibi. Questa scossa non ha procurato, fortunatamente dei danni, ma molti esperti e autorità locali hanno diffuso l’allerta per un’eventuale tsunami, che potrebbe colpire oltre le coste di Honduras, anche Cuba, Giamaica, Belize, Isole Cayman e Messico, con onde particolarmente anomale. Certo non è un dato effettivo e a quanto, dopo un primo momento di allarmismo, pian piano la situazione sta rientrando nei range della normalità.

Per questo tipo di fenomeno, l’inviato dell’Isola dei Famosi, Stefano De Martino, ha postato sui vari social, la situazione che sta vivendo per arrivare in Honduras; l’ex marito di Belen Rodriguez, fa sapere ai suoi followers e ai fan del programma, di non riuscire a raggiungere agevolmente l’isola, ma di essere bloccato a Miami, in quanto i voli sono stati cancellati.
Chiunque abbia visto il filmato, si è chiesto se la rete Mediaset farà slittare la data d’inizio del programma, ma al momento non ci sono notizie ufficiali né da parte della rete, né da parte della produzione.

 

Le notizie certe sono: che l’esperimento web, per scegliere l’ultimo naufrago ufficiale, ”Saranno Isolani” sta continuando e che i naufraghi ufficiali, come Nadia Rinaldi, Alessia Mancini, Bianca Atzei, Francesco Monte, Rosa Perrotta e Francesca Cipriani (gli altri naufraghi verranno svelati più avanti), sono già partiti per l’avventura.

Ora bisognerà aspettare lunedì 22 gennaio per capire se su Canale 5 andrà in onda la prima puntata dell’Isola dei Famosi 2018, che si preannuncia, ad oggi, ricca di imprevisti.

 

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+