Incendi: in Sicilia turisti di un villaggio salvati dalle fiamme

di Redazione
In Cronaca
13 luglio 2017
Commenti:

Tragedia sfiorata in Sicilia, dove le fiamme di un incendio doloso si sono spinte a ridosso del villaggio Calampiso, a San Vito Lo Capo. I turisti sono stati tratti in salvo via mare dalle imbarcazioni allertate dal sindaco.

 

Mattinata movimentata quella di ieri per decine di turisti presenti all’interno del villaggio vacanze Calampiso, sito nella località di San Vito Lo Capo, in provincia di Trapani. Le fiamme si sono propagate dalla riserva dello Zingaro e sono arrivate a lambire il villaggio, facendo scattare immediatamente il piano emergenza.

In un primo momento, le persone sono state riunite nella piscina del villaggio, salvo poi essere dirottate in spiaggia, dove ad attenderle erano sopraggiunte nel frattempo le imbarcazioni della Guardia Costiera e della Capitaneria di Porto. Accanto a queste, sono arrivati anche pescherecci e barche di altri cittadini allertati personalmente dal sindaco della città di San Vito, Matteo Rizzo. I vacanzieri, infine, hanno ricevuto alimenti e bevande da alcuni abitanti del comune siciliano, molto noto tra i turisti, che d’estate arrivano qui in massa per godere delle splendide acque che regala questo tratto di costa dell’isola. Soltanto in tarda serata i vigili del fuoco, quando erano le ore 21.00 circa, grazie anche all’azione dei canadair, sono riusciti a domare l’incendio.

 

Il problema incendi non riguarda soltanto la provincia di Trapani ma si estende a quasi tutta la Sicilia. Soltanto nelle ultime 24 ore la Protezione Civile ha segnalato ben 125 focolai. Le provincie più colpite sono quelle di Catania e Messina. Incendi di origine dolosa si sono registrati anche a Priolo e Barcellona Pozzo di Gotto. Un po’ a sorpresa, hanno preso fuoco anche alcune zone situate nelle Eolie e nell’isola di Lipari, a testimonianza di come l’emergenza incendi in Sicilia sia un fenomeno che non riguarda uno o due territori ma si è in presenza di una piaga generale, che sta mettendo in ginocchio l’intera isola.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+