Prato, incendio in appartamento, gravi due sorelle

di Redazione
In Cronaca
15 febbraio 2017
Commenti:

Le fiamme sono divampate in pieno centro storico verso le 19 del giorno di San Valentino. Due sorelle di 73 e 62 anni sono state ricoverate in gravi condizioni all'ospedale di Prato.

 

I vigili del fuoco di Prato e le ambulanze del 118 sono intervenute martedì sera per spegnere l’incendio sviluppatosi al terzo piano di una palazzina di via Santa Margherita, all’angolo con la centralissima piazza Mercatale.

A dare l’allarme è stato un vicino di casa, le fiamme hanno avuto origine da un appartamento abitato da due sorelle ultrasessantenni. La maggiore delle due deve anche aver aiutato la minore, affetta da disabilità, a scappare, ma entrambe sono rimaste intrappolate nell’alloggio fino all’arrivo dei pompieri che le hanno poi tratte in salvo usando un’autoscala e altri mezzi.

 

Le condizioni delle due donne sono apparse subito molto critiche, con ustioni estese su buona parte del corpo. Dopo essere state rianimate, sono ora ricoverate all’ospedale di Prato, dove versano in gravi condizioni. Tutta la palazzina, con i suoi abitanti, è stata immediatamente evacuata, anche se i residenti hanno comunque potuto tornarvi per trascorrere la notte, al termine degli accertamenti e della messa in sicurezza da parte dei vigili del fuoco.

Mentre non sono ancora chiare le cause dell’incendio, si ipotizza che ci sia stato un corto circuito causato forse da una stufetta elettrica rinvenuta in una camera da letto.

prato-incendio-in-appartamento-gravi-due-sorelle

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+