Ragazza investita da un treno di Italo mentre attraversava i binari

di Redazione
In Cronaca
16 maggio 2016
Commenti:

Ennesimo incidente ferroviario tra un treno e dei pedoni. Muore nell'hinterland napoletano una ragazza di vent'anni, ferita un'altra di ventidue ed illeso un ventiseienne.

 

Sono sempre più frequenti, nell’ultimo periodo, gli incidenti che si verificano sui binari del treno. L’ultimo si è verificato nella notte, quando un gruppo di ragazzi hanno deciso di attraversare i binari del treno a Casalnuovo di Napoli. Su questo tratto della linea ferroviaria Napoli – Nola si trova un passaggio a livello. I ragazzi hanno deciso di non aspettare il loro turno per oltrepassare i binari, ma si sono avventurati nel pericoloso attraversamento .

Proprio in quel momento, transitava un treno della compagnia Italo, a velocità sostenuta e l’impatto è stato inevitabile. Per Raffaella Ascione, 20 anni, barista, non c’è stato nulla da fare. Con lei c’erano un’altra ragazza di 22 anni, che ha riportato alcune ferite ed è stata trasportata al pronto soccorso, e un ragazzo di 26 anni che invece sta bene.

 

Proprio su quella linea ferroviaria, sono presenti più passaggi a livello, perciò forse per i ragazzi l’attraversamento dei binari non era una cosa così strana.
Parlano chiaro i dati rilasciati dall’Ansf, ovvero l’ente che si occupa proprio della sicurezza in ambito ferroviario. Pare che solo nel 2015 siano state ben ottantanove le persone rimaste vittima di incidenti di questo tipo.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+