Un aereo nepalese con 20 persone a bordo disperso sull’Himalaya

di Redazione
In Mondo
24 febbraio 2016
Commenti:

In Nepal un aereo decollato da Pokhara e diretto a Josom, è sparito dai radar dopo 11 minuti dalla partenza. Il volo per Josom doveva durare solo 20 minuti. Sono scattate immediatamente le ricerche nelle quali sono impiegati tre elicotteri.

 

Un aereo della compagnia nepalese Tara risulta disperso da stamani in Nepal, con 20 persone a bordo, 17 passeggeri e tre membri dell’equipaggio. L’aereo era decollato da soli 11 minuti dall’aeroporto nepalese di Pokhara ed era diretto a Josom, una località che si raggiunge in soli 20 minuti di volo, ma dopo 11 minuti è sparito dai radar, mentre si trovava nel distretto di Kaski e stava sorvolando Goaphani.

L’aereo era decollato da Pokhara quando in Italia erano le 2.15 di notte; dei 17 passeggeri, quindici erano di nazionalità nepalese, mentre due erano turisti, un cittadino kuwaitiano ed uno cinese. Secondo la lista passeggeri, a bordo di trovavano anche due minorenni. Dopo la sparizione dai radar sono scattate le ricerche dell’aereo e tre elicotteri stanno sorvolando la zona per cercarlo. Le autorità nepalesi non hanno finora diramato nessuna notizia circa l’esito delle ricerche e non vengono fatte delle supposizioni riguardo alle possibili cause della sparizione dell’aereo. Le ricerche sono ostacolate sia dal maltempo che dalla zona impervia sulla quale si trovava il piccolo aereo al momento della sparizione. Negli ultimi anni, in Nepal, si sono susseguite diverse tragedie aeree, nelle quali sono rimasti coinvolti aerei di piccole e medie dimensioni, soprattutto a causa del maltempo.

 

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+