Nessuna buona notizia per Nicky Hayden: l’ex pilota lotta per la vita al Bufalini di Cesena

di Redazione
In Cronaca
18 maggio 2017
Commenti:

Intorno alle ore 14 di ieri, 17 maggio, il pilota Nicky Hayden è stato travolto mentre pedalava da solo sulla Riccione-Tavoleto. Le cause dell'incidente sono da accertarsi, ma Hayden è ricoverato in gravi condizioni.

 

I primi rilievi sembrano confermare che Nicky Hayden sia stato investito da una Peugeot: il forte impatto gli ha fatto sfondare il parabrezza, prima di scaraventarlo a terra, gettando la sua bici distrutta nel fosso al lato della strada. Sul posto è intervenuto subito il 118, che ha subito trasportato il pilota all’ospedale Infermi di Rimini, con il codice rosso per trauma toracico e cranico.

Appena i medici sono riusciti a stabilizzare le sue condizioni, Hayden è stato trasportato con l’elisoccorso al Bufalini di Cesena, e ricoverato nel reparto di neurochirurgia. E’ soprattutto l’edema cerebrale, oltre alle fratture più o meno gravi diffuse in tutto il suo corpo, a preoccupare. Hayden è ancora in prognosi riservata e, sebbene le sue condizioni sembrino essersi stabilizzate, è ancora lungi dall’essere fuori pericolo, come recita il suo bollettino medico, rilasciato stamattina:

 

“Non ci sono novità sostanziali rispetto a quanto comunicato nella giornata di mercoledì. Nicky Hayden resta ricoverato nel reparto di rianimazione, il quadro clinico resta di estrema gravità”.

Dopo il weekend in pista, Hayden era uscito in bici con l’amico meccanico Denis Pagliazzini, aveva fatto un selfie con lui prima che l’amico partisse per Le Mans, e aveva continuato ad allenarsi da solo. Era abituato a trascorrere il tempo libero in riviera, tanto che vederlo non era più una sorpresa per gli abitanti del posto. L’incidente scuote gli animi di amici e colleghi, tra gli altri il padre di Marco Simoncelli, Paolo, i piloti Marc Marquez e Jorge Lorenzo.

Parole di incoraggiamento ed affetto per Nicky: i medici sostengono che le prossime ore saranno fondamentali per capire come si evolverà la situazione. Un nuovo aggiornamento sulle sue condizioni verrà reso disponibile alle 12:30 di domani. Nel frattempo, i medici del cesenate lavorano incessantemente per salvare la vita dello statunitense.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+