Casa Clooney: nati i gemelli Ella ed Alexander

di Redazione
In Gossip e Tv
7 giugno 2017
Commenti:

In casa Clooney è arrivata una novità: i gemelli Ella ed Alexander. La famiglia di George e Amal dunque si è allargata e ciò ha portato solo gioia al sex symbol americano. La coppia si prepara per una nuova avventura...

 

Non più giovanissimo, il cinquantaseienne George Clooney si prepara a superare una delle prove più dure nella vita di uomo: diventare un buon padre. Martedì 6 Giugno sono nati infatti i gemelli Ella ed Alexander, frutto dell’amore tra papà George e mamma Amal. La notizia è stata data dal portavoce dell’attore, Stan Rosenfield, che ha scherzato e sottolineato come il padre starà bene tra qualche giorno, quando i sedativi avranno fatto effetto.

Inutile dire quanto George sia felice di questa nuova avventura: tant’è che non ha esitato un solo istante a disdire la partecipazione ad una premiazione a Yeveran, in Armenia, dove doveva ritirare un premio per il suo impegno umanitario. Come motivazione per la sua mancanza ha espressamente citato i gemelli, scherzando sul fatto che Amal non l’avrebbe più fatto entrare in casa se fossero nati senza di lui. Che Amal fosse una donna forte lo si era già capito. L’avvocato libanese infatti, non è andata in maternità tanto presto: fino a pochi mesi fa ha continuato a lavorare e a battersi per i crimini di guerra in Iraq, intervenendo alle Nazioni Unite ed alla Chatham House di Londra.

 

Sposati dal 2014, con una maestosa cerimonia a Venezia, George e Amal hanno vissuto fino adesso con due cagnolini salvati dal canile. Ora si apprestano a questa nuova avventura, con il pieno supporto dei fans. E a chi rimprovera il bell’attore per la sua non più fresca età, Clooney ribatte con l’esempio di Jean-Paul Belmondo, diventato papà a 70 anni: perché, tutto sommato, lui ne ha solo 56…

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+