Londra, esplosione nella metropolitana

di Redazione
In Mondo
15 settembre 2017
Commenti:

Nuovo attacco in Gran Bretagna. Un ordigno rudimentale è esploso all'interno di un vagone della metropolitana più famosa al mondo. Passeggeri feriti e corse interrotte. Caccia aperta a un sospettato

 

Londra di nuovo sotto attacco. Alle 8.20 ora locale (le 9,20 italiane), una forte esplosione ha colpito la metropolitana che transitava sulla District Line, all’altezza della fermata di Parsons Green, zona ovest della città. Per la precisione si tratta dell’area residenziale di Fulham. Diverse le persone ferite al volto e alle mani. I soccorsi del personale specializzato per le grandi crisi sono stati immediati così come l’arrivo dei militari che hanno evacuato la stazione. Sul posto anche i vigili del fuoco e un elicottero. Le forze dell’ordine britanniche stanno dando la caccia a un uomo sospetto che sembra armato di coltello.

Le informazioni sono ancora incomplete. Di certo si sa che una bomba rudimentale è deflagrata questa mattina nei vagoni posteriori del treno affollato da chi si recava al lavoro. L’ordigno era nascosto in un grande secchio di plastica bianco a sua volta rivestito da una busta dei supermercati Lidl.

 

È stata una foto circolata su Twitter, subito dopo l’esplosione, ad aver fornito così tanti dettagli sul tipo di bomba. Un utente del social network ha twittato:

“Esplosione a Parsons Green, su un treno della District Line. Una palla di fuoco è volata per la carrozza e siamo saltati fuori dalle porte aperte”.

Nella foto si vedono fili spuntare dal secchio e fiamme. Molti passeggeri sarebbero rimasti feriti durante la calca. Al momento la stazione di Parsons Green è stata chiusa e il servizio sospeso fino a Wimbledon.

Scotland Yard ha preferito non sbilanciarsi sulla natura dell’attentato e alle 8.51 ha postato un tweet:

“Siamo a conoscenza di quanto si scrive sui sociale media a proposito di Parsons Green. Diffonderemo una nota appena possibile. Le nostre informazioni devono essere precise“.

Facebook e Instagram sono stati invasi di messaggi che parlavano di un attacco di matrice islamica. Al momento non è arrivata alcuna rivendicazione.

Dall’inizio dell’anno a oggi Londra ha subito quattro attentati di natura terroristica, 36 le vittime e decine i feriti.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+