Parte il 21 giugno il tour di Sting e Peter Gabriel: 19 le date in programma negli Stati Uniti per i due miti del rock

di Redazione
In Musica
21 gennaio 2016
Commenti:

Peter Gabriel e Sting hanno annunciato l'avvio di un tour dal vivo assieme e articolato in 19 date a partire dal prossimo 21 giugno: per adesso le esibizioni di due dei nomi storici del rock saranno tuttavia limitate agli Stati Uniti e non prevedono tappe europee.

 

STING E PETER GABRIEL IN TOUR ASSIEME – Avevano già collaborato in passato ma, anche se oramai ultrasessantenni, la notizia ha messo già in fibrillazione i loro fan di vecchia data: Gordon Matthew Sumner, meglio conosciuto come Sting, e Peter Gabriel hanno infatti annunciato l’avvio in estate di un tour dal vivo che li vedrà assieme sul palco.

Al momento sono noti ancora pochi dettagli a proposito di questo inedito ciclo di concerti, ma le due rockstar che hanno vissuto il loro momento d’oro negli anni Ottanta potrebbero anche replicare l’esperimento nel caso in cui il riscontro del pubblico sia favorevole. Il tour si chiamerà “The Rock Paper Scissors Tour” dal momento che, a detta dell’ex leader dei Genesis, “le canzoni che inseriremo in scaletta sono state scelte giocando alla classica morra cinese”: prodotti da Live Nation, i concerti dovrebbero essere 19 e partiranno il prossimo 21 giugno a Columbus (Ohio) per poi concludersi il 24 luglio.

 

UNA RICCA TRACKLIST E DUETTI A SORPRESA – Secondo i vertici di Live Nation non sono state ancora previste delle tappe in Europa ma, coerentemente con gli impegni di Sting e Gabriel, non è così peregrina l’ipotesi che nella seconda metà del 2016 sia contemplata una prosecuzione del tour anche nel Vecchio Continente.

Nel comunicato diramato per dare visibilità alla notizia si apprende pure che i due artisti si esibiranno con la propria band di supporto e con un set autonomo: tuttavia, quello che ha entusiasmato subito i loro fan è la possibilità di eventuali duetti e collaborazioni a sorpresa nel corso dei concerti. “La gente vuole ascoltare le canzoni per cui siamo famosi” ha spiegato Sting alla stampa, aggiungendo che l’idea è quella di proporre una vasta selezione di brani nella tracklist.

Per l’ex frontman dei The Police si tratta inoltre di una sorta di bis, dal momento che aveva partecipato a una serie di live in giro per il mondo assieme a Paul Simon. Gli ha fatto eco Peter Gabriel che ha ricordato con piacere alcuni duetti nati in passato con Sting e nel corso dei quali “ci siamo divertiti molto e abbiamo anche fatto della buona musica”.

Sting-Peter-Gabriel-tour-2016

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+