Rivoluzione Microsoft, Office diventa gratuito

di Redazione
In Scienze e Tech
7 novembre 2014
Commenti:

Microsoft si adegua ai tempi ( e a Google) e Office diventa free.

 

Questi ultimi giorni hanno rappresentato una vera e propria svolta per il sistema Office, infatti al fine di aumentarne ulteriormente la diffusione e renderlo veramente alla portata di tutti, la Microsoft ha deciso di eliminare l’applicazione Office Mobile per Iphone e di sostituirla con la versione universale di World, Excel e Powerpoint. Tali applicazioni potranno essere scaricate gratuitamente da chiunque, basterà soltanto attivare un account Microsoft, operazione del tutto gratuita.

Le nuove versioni di Office per il sistema Ios si avvarranno anche della possibilità di collegarsi ad un account Dropbox, in modo da poter appoggiare su questo  sistema di archiviazione i vari documenti da leggere o modificare.
Riguardo l’interfaccia e le varie funzionalità, esse saranno in tutto e per tutto simili a quelle delle analoghe applicazioni per Ipad, in modo da creare una certa uniformità tra i vari apparecchi Apple.
Questa rivoluzione attualmente in corso per l’universo Apple, avverrà molto presto anche per i sistemi Android, in questo caso però non sarà possibile limitarsi a scaricare gratuitamente le app, ma sarà necessario registrarsi ad un apposito programma e specificare le caratteristiche del dispositivo in uso. Per la versione finale progettata per Android non è stata fissata una data di uscita ben precisa, ma orientativamente è prevista per la fine del 2015.

 

Ampliando la possibilità di utilizzo di Office a tutti i sistemi la Microsoft dovrebbe riuscire ad attrarre l’approvazione di un enorme moltitudine di utenti, con grande beneficio per la vendita dei propri prodotti. Questa dovrebbe essere una delle principali motivazioni per la mossa dell’azienda americana, in quanto, si sa, la miglior pubblicità è rappresentata dalla soddisfazione dei propri utenti.

 

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+