Addio a Prince: la leggenda del pop muore misteriosamente a 57 anni

di Redazione
In Musica
22 aprile 2016
Commenti:

Prince Rogers Nelson si è spento all'età di 57 anni. La stella del pop se ne è andata improvvisamente in circostanze poco chiare. Non è ancora stata stabilita, infatti, la causa del decesso.

 

Si dovrà aspettare l’autopsia di domani per avere delle informazioni più precise riguardo alle cause della morte del re del pop Prince, al secolo Prince Rogers Nelson. Le condizioni di salute del cantante, comunque, erano molto preoccupanti già da diverso tempo. L’uomo ha spesso dichiarato di non sentirsi bene ed è stato ricoverato d’urgenza in più occasioni durante l’ultimo periodo.

Il 15 aprile fu costretto ad effettuare un atterraggio d’emergenza al ritorno da un concerto; mentre circa una settimana fa rischiò la vita per un’overdose di oppiacei.

 

Il suo corpo è stato ritrovato senza vita all’interno di un ascensore negli studios di Chanhassen. Prince si era recato lì per registrare alcuni suoi pezzi, quando dev’essere stato colto da un malore. Le telefonate dei collaborati al 911, però, hanno suscitato l’ira degli ammiratori. Nella prima chiamata, infatti, una persona non identificata ha fornito l’indirizzo sbagliato ed è stata necessaria una nuova telefonata per far arrivare i soccorsi.

Al momento, comunque, le autorità americane non lasciano trapelare molti dettagli. Il vice sceriffo della contea di Carver, Jason Kamerud, ha dichiarato che al momento non si esclude l’ipotesi di un reato, ma che non si punta direttamente su quella. Prima di avere i reperti medici sarà impossibile agire in maniera legale. A Minneapolis, intanto, i fan del cantante gli stanno rendendo omaggio occupando le strade della capitale. Le sue canzoni e i suoi pezzi più famosi popolano le vie della città unendo i cittadini in un unico dolore.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+