Adele senza paura: nel suo ultimo concerto insulta i terroristi

di Redazione
In Musica
24 marzo 2016
Commenti:

Senza alcuna paura, la cantante britannica Adele ha insultato a viso aperto i terroristi dopo l'ennesimo attentato nel cuore dell'Europa, ancora scossa dopo le recenti stragi nell'aeroporto e nella metropolitana di Bruxelles.

 

Oltre che una grande artista, si è rivelata anche una grande donna. Adele si dimostra molto coraggiosa e attacca senza mezzi termini i terroristi che hanno seminato morte e paura in Europa negli ultimi mesi.

“Siamo tutti qui per lo stesso motivo. Siete venuti qui per sentirmi cantare e io sono qui per farvi divertire, quindi siamo tutti uniti e questo ci rende migliori di quei bastardi”

 

le parole della cantante londinese, che ha voluto ricordare non solo le vittime del recente attacco terroristico di Bruxelles, ma anche quelle di Parigi.

Dopo queste parole Adele, in concerto alla O2 Arena nella sua città natale, ha dedicato la canzone Make you feel my love a tutte le persone che hanno perso la vita durante le suddette stragi.

Insieme al suo inconfondibile stile canoro, la cantante ha emozionato il numeroso pubblico in sala non ha solo con i successi Hello e When we were young, ma anche con questo toccante tributo. La diffusione del video (ripreso da un ignoto fan) in cui Adele insulta i terroristi ha fatto rapidamente il giro del web e si è sparso a macchia d’olio, spinto anche da Cara Delevingne. La modella e attrice britannica, che ha assistito live al concerto di Adele, ha pubblicato sul suo profilo ufficiale del social network Instagram un’immagine della serata con una dedica personale per la cantante.

img_2040993345877445.jpg

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+