Capodanno 2015: niente Conti, ma Rai 1 sfida Canale 5 e Gigi d’Alessio con Insinna, Pino Daniele e Albano

di Redazione
In Gossip e Tv
30 dicembre 2014
Commenti:

Sfida frontale quella tra la tv di Stato e Canale 5 per l'ultima serata dell'anno. Nonostante l'assenza di Carlo Conti, 13esima edizione de "L'anno che verrà", con Insinna impegnato nel difficile compito di competere con Gigi d'Alessio e il programma di Canale 5.

 

L’appuntamento tradizionale per l’ultimo giorno dell’anno su Raiuno è con la trasmissione “L’anno che verrà“, dedicata a tutti coloro che, per un motivo o per un altro, trascorrono a casa la notte di San Silvestro.

La presenza del consueto programma sul palinsesto non era mai stata in dubbio, mentre c’era il mistero sull’identità del conduttore, visto il forfait di Carlo Conti – solitamente padrone di casa negli anni scorsi – già proiettato al prossimo impegno di Sanremo e alla sua complessa preparazione. La scelta della Rai è caduta su Flavio Insinna, uno fra i volti più noti della televisione di Stato, che sarà affiancato da Nino Frassica, presenza costante in queste occasioni. Per Insinna è la prima volta da conduttore dello show di fine anno, arrivato all’edizione numero tredici. Lo scenario sarà lo stesso degli anni scorsi: la Valle d’Aosta e per la precisione Courmayer che, nonostante freddo e neve, ha sempre garantito un’ottima presenza di pubblico nello spazio di fronte al palco. Notevoli pure gli ascolti registrati negli ultimi anni (il picco è stato raggiunto l’anno scorso con 11 milioni di telespettatori allo scoccare della mezzanotte) con il pubblico da casa che si sintonizza per una serata a base di musica e divertimento, in attesa del conto alla rovescia e dei tradizionali brindisi con i quali si accoglie il nuovo anno.
I promo mandati in onda negli scorsi giorni hanno già anticipato quelli che saranno gli ospiti della serata, primi fra tutti Pino Daniele e Al Bano, di gran lunga i più attesi dal pubblico. Spazio ai cantautori, dunque, ma anche alla disco-music, con attenzione particolare agli anni ’80: saranno presenti, infatti, Ritchie Family, Santa Esmeralda ed i fratelli La Bionda.

 

In attesa di vederlo fra poco più di un mese in quel di Sanremo, Moreno si esibirà pure a San Silvestro. Nonostante l’assenza di Carlo Conti, non mancheranno alcuni dei protagonisti del suo programma “Tale e quale show“, in particolare Roberta Giarrusso, Matteo Becucci, Silvia Salemi e Alessandro Greco. Ma le sorprese e gli ospiti non finiscono qui: nell’arco della lunga diretta saliranno sul palco pure Raf (che rivedremo poi a Sanremo) e gli Audio2 – sempre molto acclamati in queste occasioni – Simona Molinari e Alma Manera. Prenderà parte alla serata anche una delle voci storiche della canzone italiana, vale a dire Patty Pravo. Per i più giovani, ecco alcuni dei volti di “Amici”: Vincenzo Capua, Verdiana Zangaro, Ottavio De Stefano, Paolo Macagnino e Giada Agasucci.
Ampio spazio alla musica, insomma, ma anche alle risate grazie alla presenza dei tre comici David Pratelli, Max Paiella ed Emanuela Aureli che animeranno la serata. Ad accompagnare i cantanti nelle loro esibizioni musicali ci sarà un’orchestra composta da ben trenta elementi sotto la direzione del maestro Stefano Palatresi.

La sfida in diretta sarà con il programma dedicato alla fine dell’anno di Canale 5, ovvero “Capodanno con Gigi D’Alessio” che si terrà a Napoli, nella location di piazza del Plebiscito. Soluzioni agli opposti ma con un obiettivo comune: salutare l’anno vecchio e dare il benvenuto in allegria a quello nuovo.
Come da consuetudine, “L’anno che verrà” avrà inizio su Raiuno subito dopo la conclusione del tradizionale discorso che chiude l’anno del “Presidente della Repubblica” Giorgio Napolitano.

 

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+