Londra, assassinato un ragazzo italiano: il 24enne sardo accoltellato nella sua abitazione

di Redazione
In Mondo
27 giugno 2017
Commenti:

Un ragazzo italiano è stato ritrovato senza vita nell'appartamento in cui risiedeva a Londra. Figlio di un imprenditore turistico sardo, il 24enne Pietro Sanna è stato accoltellato da un uomo sorpreso a rubare in casa sua.

 

ACCOLTELLATO A MORTE – La notizia è stata data dal portavoce di Scotland Yard che ha immediatamente avvertito le autorità consolari italiane nella capitale britannica: nella giornata di ieri, Pietro Sanna (un 24enne originario di Nuoro e residente da circa due anni a Londra) è stato ritrovato senza vita all’interno della sua abitazione. Sulle cause della sua morte non ci sono oramai più dubbi dato che il giovane è stato accoltellato da un ladro, probabilmente sorpreso a rubare in casa sua. Tuttavia, secondo alcune fonti vicine proprio a Scotland Yard, la dinamica dell’omicidio andrà chiarita meglio nelle prossime ore, anche a seguito dell’inevitabile autopsia.

Intanto, il consolato italiano resta in stretto contatto non solo con la polizia inglese ma anche con la famiglia della vittima (nota in Sardegna dal momento che Pier Graziano Sanna, padre di Pietro, gestisce una struttura alberghiera a San Teodoro), alla quale è stata comunicata la tragica notizia.

 

ALCUNI PRECEDENTI – Secondo quanto si apprende, Pietro Sanna risiedeva da tempo a Londra dopo aver raggiunto il fratello Giomaria che viveva nella City da più tempo, avendo cominciato a lavorare in un coffee bar. Proprio il fratello, intercettato da alcuni giornalisti dopo essere stato sentito a lungo dagli agenti della polizia inglese che indagano sul caso, è apparso sconvolto dall’accaduto e incapace di spiegare come possa essere avvenuta la tragedia.

La morte di Pietro Sanna segue di pochi giorni quella della coppia di fidanzati veneti periti nel rogo della Grenfell Tower, ma anche altre avvenute negli ultimi mesi ad alcuni connazionali, come l’italo-egiziano Hosam Ali Eisa, accoltellato a Romford, e anche l’aggressione a Sinuhe Pianella, il ragazzo trevigiano che però venne solo ferito in un tentativo di rapina.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+