Raoul Bova di nuovo Capitano Ultimo nel docufilm “Le Ali del Falco”

di Redazione
In Gossip e Tv
10 marzo 2015
Commenti:

Sarà di nuovo Raoul Bova a vestire i panni del Capitano Ultimo in un nuovo capitolo di una serie già fortunatissima.

 

“Le Ali del Falco”, è questo il titolo della nuova avventura dell’attore romano. “Le Ali del Falco” racconta il mondo, la vita, la visione dell’uomo che, nel 1993 arrestò Totò Riina e che divento un simbolo della lotta contro la mafia. Diretto da Ambrogio Crespi, questo docufilm consacra Raoul Bova “eroe” dello schermo, paladino dei buoni conferma la sua grande nobiltà d’animo con un gesto delicatissimo: il 50% del ricavato delle vendite di questo DVD andrà in beneficenza all'”Associazione Volontari Capitano Ultimo”, una onlus di Padre Rovo.

Già presentato l’anno scorso al Taormina film festival, “Le ali del falco” e il Capitano Ultimo torneranno a farci emozionare ancora una volta. Come questo, pochi ruoli hanno reso famoso Raoul Bova, forse grazie alla figura del Capitano Ultimo e forse anche grazie ai temi toccati questo ruolo ha avvicinato ancora di più i fan a Raoul.

 

Raoul Bova è da sempre vicino all’associazione dedicata al carabiniere – eroe Sergio De Caprio, la scelta quindi di donare metà del ricavato dalle vendite non è una mossa pubblicitaria, ma un gesto fatto con il cuore.

Intanto, l’attore romano ha presentato alla Feltrinelli i DVD de “Le Ali del Falco”, iniziando così la raccolta fondi.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+