Coldplay, sorpresa a San Siro: la band inglese suona per la prima volta dal vivo il singolo “Miracles”

di Redazione
In Musica
5 luglio 2017
Commenti:

Nel corso del loro secondo concerto tenuto nella cornice dello stadio San Siro di Milano, i Coldplay hanno suonato agli spettatori presenti, in anteprima mondiale, il video di Miracles, l'ultimo singolo estratto dall'album Kaleidoscope.

 

LA SORPRESA DI MIRACLES – Si prevedeva, come era accaduto negli anni precedenti, un grande spettacolo di musica ed effetti pirotecnici, ma la sorpresa finale non era in programma e ha mostrato, ancora una volta, come la band inglese abbia una speciale predilezione per la propria fan base italiana. Infatti, nel corso dello show tenuto ieri sera presso lo stadio San Siro di Milano (il secondo consecutivo dopo quello del 3 luglio), i Coldplay hanno deciso di suonare, in anteprima mondiale, il brano Miracles (Someone Special), l’ultimo singolo estratto dal nuovo ep Kaleidoscope, la cui pubblicazione è prevista per il prossimo 14 luglio. Il gruppo originario di Londra ha infatti dato vita, a metà concerto, a una sorta di fuori programma, interpretando in una inedita versione live la canzone che vede il featuring del rapper statunitense Big Sean.

UNO SHOW CHE SI REINVENTAKaleidoscope infatti sarà dato alle stampe come una sorta di side project di A Head Full Of Dream, il settimo album in studio dei Coldplay: dopo aver svelato negli scorsi mesi i singoli Something Just Like This e Hypnotised, Chris Martin e soci hanno scelto dunque l’ultima delle due tappe meneghine per presentare il brano, mandando in visibilio il pubblico presente. Infatti, una delle caratteristiche principali di quest’ultimo tour mondiale è quello di aver saputo reinventarsi concerto dopo concerto, con il quartetto pop che spesso ha deviato dalle scalette prestabilite, come ad esempio quando hanno tributato un omaggio a due nomi storici nella storia della musica nostrana, vale a dire Maria Callas e Giacomo Puccini. Infine, non è mancato un momento di riflessione quando Martin ha invitato i presenti al concerto a mandare “un po’ di amore a chi di recente ha sofferto in Siria, ma anche a Parigi e a Manchester.

 

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+