Hotel Rigopiano, recuperati altri 4 corpi: il bilancio ora è di 9 morti

di Redazione
In Cronaca
24 gennaio 2017
Commenti:

Nella notte recuperati altri corpi sotto le macerie dell'Hotel Rigopiano: il bilancio delle vittime ora sale a 9.

 

Protezione civile, Vigli del Fuoco e centinaia di volontari stanno compiendo sforzi sovrumani per continuare senza sosta, giorno e notte, le ricerche di eventuali sopravvissuti sotto le macerie e la slavina che mercoledì scorso ha fatto letteralmente scomparire l’hotel Rigopiano insieme a circa 30 persone. 11 di loro, miracolosamente, da quell’inferno ne sono usciti sani e salvi. Altri, purtroppo, non ce l’hanno fatta.

É il caso di Linda Salzetta, il cui cadavere è stato recuperato nella notte insieme ad altri tre. Era l’estetista dell’albergo e sorella di Fabio Salzetta, altro dipendente dell’hotel Rigopiano, che solo per una coincidenza è riuscito a salvarsi, visto che al momento della slavina era fuori dal resort, a chiamare i soccorsi.

 

Gli altri tre corpi non hanno ancora un nome, un’identità, e aspettano di essere riconosciuti e consegnati ai parenti, che ancora aspettano con ansia notizie certe.
Infatti, i dispersi restano ancora 20, e le famiglie sperano che là sotto, in quell’inferno di macerie e neve, possa esserci ancora qualcuno vivo, che possa essersi creata qualche altra “bolla d’aria”, come quella che ha salvato le 11 persone tirate fuori da lì qualche giorno fa.
Le ricerche proseguono, anche se ormai è una lotta contro il tempo e più passa il tempo e più le speranze di trovare altri superstiti diventano flebili.

img_2581554703740847.jpg

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+