La seconda giovinezza dell’hard rock: AC/DC, Scorpions e Deep Purple protagonisti in Italia nel 2015

di Redazione
In Musica
19 dicembre 2014
Commenti:

Sarà un anno all'insegna dell'hard rock quello che il popolo di 'aficionados' italiani si appresta a vivere. Nel 2015, infatti, nel Belpaese saranno nuovamente di scena AC/DC, Deep Purple e Scorpions, band che hanno fatto la storia del genere e che sono tra le più longeve della scena musicale internazionale.

 

‘SOLD-OUT’ PER GLI AC/DC – “Gallina vecchia fa buon brodo”: anzi, pare che il passare degli anni non abbia minimamente scalfito il fascino e il carisma di alcuni gruppi che, negli anni Ottanta, hanno scritto la storia dell’hard rock e ispirato nuove generazioni di musicisti. E il 2015 sarà l’occasione, per tutti i fan italiani, di tornare a vedere dal vivo tre band che, a dispetto dell’età, continuano a produrre dischi e a imbarcarsi in lunghi tour internazionali.

Si comincia con gli australiani AC/DC che, nonostante la defezione di Malcolm Young, hanno già fatto registrare il ‘sold-out’ per l’unica data italiana: sono stati venduti in poche ore, infatti, i 60.000 biglietti per il concerto del prossimo 9 luglio che avrà luogo nella cornice dell’Autodromo di Imola e vedrà la formazione capeggiata da Angus Young presentare i brani tratti da ‘Rock or Bust’, il loro ultimo lavoro.

 

I ‘PADRINI’ DELL’HARD ROCK IN ITALIA – Ma non solo AC/DC. Dopo il grande successo ottenuto al Collisioni Festival, tornano in Italia anche i Deep Purple di Ian Gillan che, dal 1968, sono uno dei punti di riferimento della scena britannica e non solo. Nell’ambito del nuovo tour mondiale, sono in programma quattro date nei palazzetti (30 ottobre a Padova, 31 ottobre a Milano, 5 novembre a Firenze e 6 novembre a Roma) e la pubblicazione di ‘Now what?!’, ritenuto uno dei migliori dischi della loro carriera, costituisce un incentivo a vedere ‘live’ quelli che sono ritenuti tra i pionieri dell’hard rock e dell’heavy metal.

Infine, il nuovo anno vedrà tra i protagonisti anche gli Scorpions che, per i 50 anni di carriera, si imbarcheranno in un tour celebrativo intitolato ‘Return to Forever – 50th Anniversary’: il gruppo hard & heavy tedesco, capace di vendere più di 100 milioni di dischi dal 1965 a oggi, suonerà a Roma (9 novembre), a Milano (11 novembre) e, infine, a Trieste (13 novembre).

 

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+