Olimpiadi Rio 2016: nella notte la cerimonia di apertura

di Redazione
In Sport
5 agosto 2016
Commenti:

Miliardi di telespettatori in tutto il mondo seguiranno stasera la diretta della cerimonia di inaugurazione dei Giochi olimpici, giochi che per la prima volta nella storia si svolgeranno in un paese sud americano.

 

Sarà Rio ad essere l’epicentro delle trasmissioni di questa notte di apertura, un paese che ha fatto una scommessa, nonostante i numerosi problemi sui giochi a cinque cerchi.

Giochi importanti ma difficili per un paese che si vede alle soglie di uno scandalo politico senza precedenti, con la presidente Dilma Rousseff già fuori dai palazzi del potere perché inquisita, e che stasera accoglierà i potenti del mondo facendo da padrona di casa a tempo determinato.

 

Giochi che vedono un paese sull’orlo del baratro economico, legati ad una recessione che ancora era lontana quando il CIO indicò la sede, e che adesso ha portato una situazione debitoria, che non permette neppure di pagare le maestranze del villaggio olimpico.

Giochi che si svolgeranno all’insegna della paura del terrorismo, una paura che ha portato per le strade oltre 100.000 poliziotti, ma che ha avuto anche pesanti ripercussioni sul traffico di tutto il paese, con code che in alcuni momenti hanno superato anche i 100 chilometri.

Ma saranno anche i giochi della pace e dei nuovi record, giochi universali voluti per avvicinare i popoli, e che vedranno la presenza di migliaia di persone nel magnifico stadio del Maracanà, che farà da sfondo alla cerimonia di apertura.

E allora tutti dinanzi alla TV a guardare una cerimonia che sarà sicuramente spettacolare, una cerimonia che darà il via a quindici giorni di corse, medaglie e inni nazionali, con la speranza che il Brasile diventi alla fine di questi giochi un paese più bello e più importante di quello conosciuto prima dell’accensione della fiaccola.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+