Incidente in motocross per Valentino Rossi

di Redazione
In Sport
26 maggio 2017
Commenti:

Valentino Rossi è stato protagonista ieri di un piccolo incidente nel corso di un allenamento in motocross: a seguito dalle caduta il centauro della Yamaha ha riportato solo una lieve frattura.

 

PAURA PER VALENTINO ROSSI – Solo tanto spavento ma nessuna ferita grave: dopo alcune ore di paura, a seguito della diffusione della notizia dell’incidente, è stato lo stesso entourage di Valentino Rossi a tranquillizzare gli amici e i milioni di appassionati, garantendo che il pilota si ristabilirà molto presto.

Nella giornata di ieri, infatti, il centauro della MotoGP in forza alla Yamaha Racing è stato protagonista di una rovinosa caduta mentre si allenava in una gara di motocross, sua antica passione, sul circuito del cross park di Cavallara, a pochi chilometri di distanza dalla sua Tavullia (Pesaro): al momento dell’incidente, erano presenti anche alcuni familiari dell’ex campione del mondo, oltre al suo inseparabile amico Uccio. In seguito, è stato lo stesso Dottore a decidere di recarsi presso l’ospedale Infermi di Rimini dove è stato sottoposto agli accertamenti del caso ed è stato anche invitare a trascorrere una notte in osservazione.

 

IL COMUNICATO DELLA SCUDERIA YAHAMA – Stando a quanto si è appreso nelle ultime ore, Valentino Rossi non avrebbe riportato alcuna frattura di rilievo o trauma cranico, e gli sarebbe stato diagnosticato dai medici della struttura solo un lieve trauma toracico-addominale che, ad ogni modo, non dovrebbe compromettere la sua partecipazione alle prossime gare del Mondiale di MotoGP. Infatti, la permanenza presso il Reparto di Rianimazione dell’ospedale riminese è stata decisa dai vertici della struttura solamente per motivazioni legate alla privacy del pilota: sulla stessa lunghezza d’onda anche un comunicato emesso dalla scuderia Yamaha Racing che, attraverso il proprio account Twitter (@yamahamotogp), ha confermato la prognosi e ha voluto tranquillizzare tutti sulle buone condizioni di salute di Rossi. Peraltro, non si tratta del primo incidente nel 2017 per il 38enne originario di Urbino dato che, sulla pista di Le Mans, era caduto a sole tre curve dal traguardo del Gran Premio di Francia.

 

 

 

Commenta la notizia, cosa ne pensi?

 

  • Seguici su Facebook

  • Seguici su G+